Protesi fissa e mobile

La protesi dentale è un manufatto che viene utilizzato in caso di edentulia (mancanza di denti) parziale o totale, allo scopo di rimpiazzare la dentatura originaria con elementi dentari artificiali, per motivi sia funzionali che estetici.

Caratteristiche fondamentali di qualunque realizzazione protesica sono:

  • la funzionalità, ovvero la capacità di garantire il mantenimento o il ripristino delle funzioni masticatorie, articolari e fonatorie.
  • la resistenza, ovvero la capacità della protesi di resistere al carico masticatorio e all'usura.
  • l’innocuità, ovvero l’assenza di materiali tossici e angoli vivi che possono costituire una minaccia per i tessuti.
  • l’estetica, ovvero la somiglianza pressoché perfetta alla dentatura naturale e la capacità di rispettare il profilo facciale del paziente.

Siano esse fisse o mobili, le protesi dentali sono molto utili in caso di edentulia totale, ma anche per sostituire denti singoli o gruppi di denti gravemente danneggiati, in quanto, mediante la sostituzione dei denti naturali, consentono di riabilitare le fondamentali funzioni orali dei pazienti. In alcuni casi, le protesi possono essere utilizzate nell’ambito della estetica dentale per correggere anomalie estetiche nella forma, nel colore o nella posizione dei denti naturali.

Lo studio dentistico Abaco di Monza, con la sua sede in via Pellettier 4 comodamente raggiungibile da tutte le località della provincia di Milano e Monza e Brianza, è specializzato in estetica dentale, ortodonzia, implantologia e nella realizzazione su misura di protesi fisse e mobili.

 

Le protesi: protesi fissa e protesi mobile

Se avete bisogno di realizzare una protesi, è importante sapere che esistono fondamentalmente due categorie di protesi, ovvero la protesi fissa e la protesi mobile.

  • La protesi fissa, generalmente costituita da corone ,o ponti in materiali resistenti, estetici e altamente biocompatibili come la ceramica e lo zirconio, consente il recupero funzionale ed estetico di denti molto danneggiati o la sostituzione di elementi mancanti. La protesi dentale fissa rimane stabilmente al suo posto dopo essere stata applicata dal dentista e cementata a pilastri di sostegno naturali  o impianti. L’utilizzo della ceramica per la realizzazione del rivestimento esterno delle protesi fisse viene privilegiato per le caratteristiche estetiche e di durezza del materiale, che rendono la protesi fissa indistinguibile dai denti naturali.
  • La protesi mobile viene invece utilizzata allo scopo di ripristinare una dentatura completa, estetica e funzionale, in assenza di denti residui (dentiera o protesi totale) o quando questi sono troppo pochi o non sufficientemente stabili  per poter reggere una protesi fissa(scheletrati, protesi parziali in resina o in nylon). In questi ultimi casi esistono vari sistemi di ancoraggio ai denti residui (ganci, attacchi di precisione): sia essa parziale o totale, la protesi dentale mobile consente di sostituire efficacemente gli elementi dentali mancanti, ripristinando la funzionalità dell’arcata dentaria. A differenza della protesi fissa, la protesi mobile può essere rimossa dal paziente per l’esecuzione delle quotidiane manovre di igiene orale.

 


Spesso nel nostro studio invece della protesi mobile parziale tradizionale( ovvero lo  scheletrato, costituito da una struttura metallica ancorata per mezzo di ganci o attacchi ai denti naturali residui ) realizziamo una protesi parziale in nylon. Il nylon è un materiale molto resistente ed elastico che consente di ottenere una struttura morbida e deformabile, particolarmente confortevole, dotata di ganci, anch'essi in nylon, praticamente invisibili.Il tutto con un prezzo contenuto e analogo a quello delle protesi tradizionali.

Anche le protesi totali possono avvalersi degli ultimi sviluppi dell'odontoiatria con la possibilità di essere stabilizzate  in modo semplice e poco invasivo mediante l'inserimento di alcuni miniimpianti,quando a causa del progressivo riassorbimento dell'osso, la loro stabilità viene meno, compromettendo la funzione masticatoria

 

 

 

Come si è visto, le protesi fisse o mobili consentono di ripristinare efficacemente le funzioni masticatorie e fonatorie, restituendo al paziente un’estetica ottimale. Solo il dentista, una volta esaminata e valutata la situazione, è in grado di consigliare la soluzione più indicata in ciascun caso. I pazienti residenti a Monza, in Brianza e nell’alto milanese ,oltre a quelli provenienti dalle adiacenti provincie di Bergamo, Lecco e Como, possono rivolgersi allo studio dentistico Abaco che, con i suoi quasi trent'anni di attività, è specializzato nella realizzazione e installazione di protesi

Comodamente raggiungibile dalle località di Bovisio-Masciago, Seregno, Giussano, Agrate Brianza, Biassono, Meda, Limbiate, Concorezzo, Cesano Maderno, Carate Brianza, Desio, Lissone, Varedo, Muggiò, Nova Milanese, Cinisello Balsamo, Vedano al Lambro, Vimercate, Besana in Brianza, Lentate sul Seveso, Brugherio, Seveso, Cornate d'Adda, Arcore, Villasanta, Usmate Velate, Sesto San Giovanni e Bernareggio, lo studio medico dentistico di via Pellettier 4 (Pronto Soccorso dentistico e Studio Dentistico) è situato a soli 10 minuti dalla stazione di Monza. Grazie a uno staff professionale qualificato diretto dal Dott. Massimo Galli e dalla Dott.ssa Fulvia Runco, lo studio dentale Abaco è un punto di riferimento anche per la chirurgia dentale, l’implantologia, anche All On Four, l’odontoiatria conservativa, ortodonzia per adulti e per bambini, anche con metodo “invisibile” Invisalign, l’endodonzia, la posturologia, la parodontologia .

 

Protesi fisse e mobili - Suggerimenti:

  • La protesi dentale fissa è indicata in presenza di denti sani di supporto o impianti: infatti, per poter realizzare ponti e corone fisse, è necessario potersi appoggiare a un certo numero di pilastri residui, stabili e non troppo distanti tra loro.
  • La protesi dentale mobile è invece indicata in assenza di elementi dentali residui saldi e stabili o per una soluzione più economica della perdita di elementi dentali.
  • I principali vantaggi di una protesi dentale fissa sono costituiti dalla funzionalità, dall’estetica perfettamente simile a quella dei denti naturali e dall’assenza di problemi di stabilità.
  • I principali vantaggi della protesi dentale mobile sono invece soprattutto di natura economica, in quanto la dentiera rimane una soluzione dal buon rapporto qualità/prezzo per chi ha bisogno di sostituire una dentatura parzialmente o completamente mancante.
  • Esistono tuttavia soluzioni che costituiscono un efficace compromesso quanto a prezzo, comfort, funzionalità ed estetica: le protesi con ganci metallici , le complesse e più costose protesi con attacchi, possono essere sostituite da protesi in nylon, economiche, semplici, confortevoli ed estetiche, con ganci invisibili anch’essi in nylon.
  • In caso di devitalizzazione di un dente si consiglia di applicare una corona, in modo da prevenire la frattura e la conseguente perdita del dente stesso.
  • Anche se avete la sensazione di masticare bene nonostante la mancanza di qualche dente, sostituire i denti persi è importante per evitare che gli altri denti si spostino provocando una malocclusione. Passare alla protesi dopo che i problemi si sono già instaurati diventa infatti molto più complicato e costoso.

CHIAMA ORA
039 388792

Sempre aperti
9.00 - 24.00

Dom. e festivi
14.00 -19.00