Vostro figlio si è rotto un dente mentre giocava? Niente panico, ecco qualche consiglio utile!

Rompere o scheggiare un dente è un’eventualità che può gettare nel panico.

È però un evento possibile, ancor più probabile d’estate se parliamo di bambini.

Un trauma praticando sport, un morso azzardato ad un cibo solido o un indebolimento del dente stesso: possono essere diverse le cause di una frattura, l’importante è mantenere la calma e tenere a mente alcuni consigli di comportamento.

Il più delle volte la situazione si risolve senza particolari problemi: quello che bisogna fare è contattare appena possibile il dentista e prendere appuntamento per valutare insieme l’accaduto e, se necessario, come intervenire.

Dente rotto? Cosa fare quando tuo figlio torna a casa con una frattura dentale!

Il dentista non è disponibile e bisogna attendere qualche giorno!

Niente paura!

Se, come spesso capita, la rottura del dente è causata da una caduta, potrebbe essere associata a sanguinamento: è quindi necessario pulire molto bene la ferita tamponandola con garze sterili e applicare del ghiaccio. Sarebbe cosa utile, se si può, recuperare i frammenti del dente rotto; il dentista valuterà se vi è la possibilità di riattaccare i pezzi mancanti, con appositi materiali, salvando così il dente.

È di fondamentale importanza seguire queste 3 regole:

1. non maneggiare né pulire il dente, neanche se fosse sporco di terra o altro;
2. non toccarlo, se non lo stretto necessario per raccoglierlo, eviterai così di frammentare ulteriormente il dente;
3. una volta raccolto, conservarlo immerso nella saliva stessa del bambino se vi recate dal dentista qualche minuto dopo, in un bicchiere di latte o in un bicchiere con della soluzione fisiologica, se vi recate dal dentista qualche giorno dopo l’accaduto.

I consigli sopraelencati vanno intesi come rimedi temporanei, da applicare giusto per il tempo che precede un’opportuna visita odontoiatrica.

Oggigiorno è possibile intervenire per riparare ogni tipo di frattura al dente.

In ogni caso, vale un’unica regola: prima ci si reca dal dentista, meno invasiva sarà la soluzione.

Tabella dei Contenuti

Altri articoli

dentista per bambini 1

L’odontoiatria infantile o pedodonzia è quella branca dentistica che si occupa della cura dei pazienti più piccoli. Scopriamo insieme chi è il …

apparecchio trasparente 1

Dai miglioramenti sulla masticazione a quelli sull’igiene dentale, il corretto allineamento delle arcate è fondamentale per la salute del cavo orale.  L’apparecchio …

ortodonzia-intercettiva-1

Spesso si pensa erroneamente che l’ortodonzia intercettiva sia un trattamento effettuato solamente per migliorare l’estetica dentale dei bambini.  In realtà, questo tipo di …