NON TI SEI LAVATO I DENTI? BASTANO 24 ORE PER COMPROMETTERE LA TUA SALUTE ORALE
salute orale

La salute orale va sempre tenuta sotto controllo! Quante volte stanchi e assonnati avete preferito mettervi a letto senza lavarvi i denti? E quante volte, dopo aver pranzato non siete corsi subito a spazzolare per bene il vostro sorriso? Capita, direte, eppure sono sufficienti 24 ore senza lavare i denti per compromettere la salute della tua bocca e di tutto l’organismo. È scientificamente provato infatti che i primi processi di calcificazione avvengono in appena 24 ore formando in questo modo il tartaro.

 

IL CONSIGLIO DEL DENTISTA PER LA SALUTE ORALE

La grande maggioranza delle patologie odontoiatriche sono infettive: la carie, le lesioni endodontiche, i granulomi, la malattia parodontale sono tutti problemi che nascono dall’accumulo di batteri all’interno della bocca. Ne consegue che il controllo dei batteri è la chiave di volta per una seria prevenzione.

Ogni volta che puliamo i denti dai residui di cibo eliminiamo quel substrato dove si depositano i sali di calcio, che creano le premesse per la formazione del tartaro e per la strutturazione di questi batteri che cominciano poi a innescare la gran parte delle patologie parodontali.

 

LA SITUAZIONE DELLA SALUTE ORALE IN ITALIA

In Italia non vi è ancora sufficiente attenzione per questo aspetto, basta osservare i dati. Oggi circa l’80% delle persone sopra i 30 anni presenta una forma di disturbo gengivale; ciò significa che 750 milioni di persone nel mondo soffrono di una patologia del cavo orale. I primi segni di disturbi gengivali sono rossore e gonfiore delle gengive, o la comparsa di sangue dopo l’uso dello spazzolino, denti all’apparenza più lunghi e spazi più ampi tra i denti. Come è possibile cambiare questa situazione? Con una corretta comunicazione della prevenzione, ecco perché abbiamo raccolto qui alcuni consigli per una corretta igiene orale.

 

3 REGOLE PER UNA CORRETTA IGIENE ORALE

Per una cura orale di base, 3 sono le regole fondamentali che bisognerebbe seguire:

  1. Recarsi dal dentista due volte all’anno per una pulizia approfondita
  2. Lavarsi i denti almeno due volte al giorno, meglio tre. L’igiene orale dovrebbe avvenire sempre dopo i pasti, ma non al termine del pasto ma lasciando passare circa mezz’ora.

Se vuoi sapere come prenderti cura del tuo spazzolino leggi la nostra news sullo spazzolino da denti! Leggi di più

  1. Usare sempre il filo interdentale. È stato riscontrato infatti che l’igiene interdentale pulisce l’85% del cavo orale, mentre il semplice spazzolino solo il 60%.

 

SALUTE ORALE PER LA SALUTE DI TUTTO IL CORPO

Non si tratta solo di una questione di sorriso, la salute orale è importante per preservare la salute di tutto il corpo. La ricerca scientifica ha infatti ampiamente dimostrato che alcune patologie del cavo orale, come ad esempio le malattie delle gengive e del parodonto, aumentano il rischio di contrarre alcune patologie sistemiche come il diabete e problemi cardiovascolari.

Salvaguardare la propria bocca e il proprio sorriso ci fa stare meglio!

Contattaci per maggiori informazioni o per prenotare un consulto!

CONTATTACI

 

Tabella dei Contenuti

Altri articoli

dentista per bambini 1

L’odontoiatria infantile o pedodonzia è quella branca dentistica che si occupa della cura dei pazienti più piccoli. Scopriamo insieme chi è il …

apparecchio trasparente 1

Dai miglioramenti sulla masticazione a quelli sull’igiene dentale, il corretto allineamento delle arcate è fondamentale per la salute del cavo orale.  L’apparecchio …

ortodonzia-intercettiva-1

Spesso si pensa erroneamente che l’ortodonzia intercettiva sia un trattamento effettuato solamente per migliorare l’estetica dentale dei bambini.  In realtà, questo tipo di …